- Bed and Breakfast Trapani - L'angolo di Laura B&B Trapani

Vai ai contenuti

Menu principale:

Trapani &

L'Isola di Mozia e lo Stagnone  20Km, 25 minuti circa dal B&B

 



Fondata presubilmente nell'VIII secolo a.C., era un insediamento fenicio-punico molto importante nel Mediterraneo
, anche grazie alla propria posizione strategica ed alla vicinanza con Cartagine.
Viene attualmente indicata con il nome di "Isola di San Pantaleo".
Mothia torna alla luce soltanto in seguito agli scavi condotti da Giuseppe Whitaker, un ricco mercante il quale rinvenne numerosi reperti fenici oggi conservati nella sua villa, divenuta MUSEO. Tra i reperti, anche umili manufatti quali strumenti da lavoro domestico e tanti altri oggetti di uso comune che documentano i molteplici aspetti della vita quotidiana. Nel Museo Whitaker è possibile anche ammirare la meravigliosa statua, risalente al V sec. a.C. raffigurante il cosiddetto "GIOVINETTO DI MOTHIA". Rinvenuta il 26 ottobre 1979 nel settore nord-orientale dell'isola e realizzata in marmo bianco a grana grossa cristallina, la scultura è alta cm. 181.

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu